Foto Lab Pro

Fotografo a Bologna Alessandro Vitale
Vuoi che lavori con Te?

Il fotografoContattami

Alessandro Vitale Fotografo non convenzionale a Bologna

La fotografia non convenzionale

Il fotografo “non-convenzionale” potrebbe essere identificato anche come un fotografo che non ha pretese di compiutezza o perfezione tecnica, pur rispettando i fondamentali di una bella fotografia.

La perfezione di una fotografia è la poesia di un momento, di un ricordo, di un sorriso che deve essere proiettato nel futuro. Una espressione di un familiare, il sorriso di un bambino, di un figlio, una fotografia di frodo, ma emozionale.

Quando quella immagine, quel momento fotografico genera queste emozioni, possiamo parlare di fotografia non di posa ma d’arte e poesia del tempo.

Io la fotografia, la vedo così.

Una forma d’arte del tempo

In arte abbiamo vissuto periodi importantissimi come la pittura Metafisica, il Cubismo, l’Impressinismo, Futurismo. Tanto contestati nelle loro scelte artistiche, i pittori cominciarono a spaziare nel loro tempo con visioni diverse dal convenzionale.

L’interpretazione in senso artistico e personale della scena, dell’evento del tempo che il fotografo va a fermare in una fotografia.

Esprimere un punto di vista, sperimentare anche con errori “voluti” di movimenti, fotografie che il fotografo “vive” in quel momento. Il mosso creativo, il panning, l’effetto bokeh all’uso di ottiche spinte su tempi lenti.

Grande Museo del Duomo di Firenze

Grande Museo del Duomo di Firenze – Una Foto da Museo

Una fotografia da museo, una iniziativa che avvicina i musei con i fotografi alle eccellenze, bellezze e rarità del nostro patrimonio artistico culturale.
Fotografia in Rocca 2019 - Nikon

Fotografia in Rocca e Nikon Day 2019

Circolo Fotografico Bazzanese BFI, in occasione di "Fotografia in Rocca 2019" anche quest'anno ha chiuso la serie di eventi con una intera giornata dedicata alla fotografia con la presenza di Nikon Italia.
Gennaio 28, 2020/da Vitale Alessandro
Fotografo Matrimonio Bologna

Fotografo Matrimonio Bologna: un fotografo non convenzionale

Fotografie in posa? C'è un limite che ogni fotografo dovrebbe rispettare; la foto di gruppo e di posa è proprio necessaria a un matrimonio? Ore ed ore a guardare album di foto "segnaletiche" con "improbabili" espressioni naturali con luci degne di Bollywood e tutti sempre sorridenti; una noia!
Trentino in fotografia, contrasti e colori in una sconfinata bellezza naturale

Fotografare in Trentino

Fotografare non è solo uno scatto. La fotografia naturalistica, paesaggistica, le panoramiche, sono delle "visioni" che devono raccontare un posto, i suoi colori, i suoi movimenti, la temperatura, il profumo. La fotografia e il Trentino, sono una combinazione unica.
Giugno 23, 2018/da Alessandro Vitale
Apology Bazzano Moda

Apology Bazzano: moda, fashion, fantasy

Apology, un evento in Valsamoggia; moda, fashion, fantasy. Fantasia tanta, tanti video, un modo diverso di vedere la piazza di Bazzano, riempita di moda. Anche un evento fotografico, con tanti appassionati locali, il Gruppo di Facebook Le bellezze della Valsamoggia che si è ritrovato a fare qualche scatto e passare momenti esilaranti tra bambini, modelle, luci, musica a palla.
Borghetto sul Mincio

Valeggio sul Mincio… un Borghetto tutto da vedere e fotografare

Situato in provincia di Verona, Borghetto è una frazione di Valeggio sul Mincio; il fiume è la particolare sistemazione di mulini, case, ponti, lo rendono un luogo affascinante e non sempre facile da ritrarre in fotografia.
Gennaio 22, 2018/da Alessandro Vitale
Cripta di San Zama

Cripta di San Zama, Santi Naborre e Felice

La Cripta di San Zama è ciò che rimane di romanico sopravvissuto all'interno complesso eretto attorno all'anno 270 da San Zama, il primo vescovo di Bologna. La trasformazione di una chiesa preesistente e volutamente dedicata a San Pietro luogo di custodia delle spoglie dei vescovi della città di Bologna.
Luglio 25, 2018/da Vitale Alessandro
Brisighella

Brisighella magica… una notte di luna!

Brisighella in provincia di Ravenna. Si trova sulle pendici dell'Appennino romagolo ed è ritenuta una tre le città d'Italia con il borgo medievale più bello.
Gennaio 22, 2018/da Alessandro Vitale
San Luca - Fotografo a Bologna

Portici di Bologna; San Luca e la fotografia notturna

Pochi lo sanno, ma è il portico più lungo al mondo con 666 arcate. Suggestivo vederlo dalla città, una infinita serie di archi che salgono sul fianco di una collina
Gennaio 23, 2020/da Vitale Alessandro
Baia di Kotor

Le Bocche di Cattaro: baia di Kotor

Bocche di Cattaro in un viaggio via mare; in crociera!

Su una nave, a circa 45 metri d'altezza alle 5 del mattino... le Bocche di Cattaro nella baia di Kotor, offrono un suggestivo scenario quasi fiabesco.
Gennaio 18, 2020/da Alessandro Vitale
Museo Enzo e Dino Ferrari di Maranello

La Ferrari e la fotografia, tra mito e passione

Ferrari, un genio, una realtà "mitologica" ferma nel tempo.

Enzo Ferrari, un visionario, un pilota, un costruttore che ha saputo fare di una passione, uno tra i marchi più diffusi e conosciuti in tutto il mondo. Il parallelo tra genio e follia, da una parte con una intuizione fuori dal comune, dall'altra invece, cercare sempre di elevare a stadi più importanti i traguardi raggiunti cercando la perfezione.
Gennaio 22, 2018/da Alessandro Vitale
Castiglioncello borgo fantasma Moraduccio

Castiglioncello – Un borgo fantasma a Moraduccio

Un borgo abbandonato, nascosto nella vegetazione costruito di pietre e malta, inquietante all'arrivo, ma affascinante nel suo contesto. Castiglioncello è un concentrato di emozioni, curiosità, in una posizione naturale davvero molto singolare. Si narra di fatti tragici, di avverse vicissitudini che ne hanno decretato uno spopolamento fino all'abbandono.
Febbraio 7, 2021/da Vitale Alessandro