Foto Lab Pro

Fotografo a Bologna Alessandro Vitale
Vuoi che lavori con Te? Mandami una mail!

Il fotografoContattami

Alessandro Vitale Fotografo non convenzionale a Bologna

La fotografia non convenzionale

Il fotografo “non-convenzionale” potrebbe essere identificato anche come un fotografo che non ha pretese di compiutezza o perfezione tecnica, pur rispettando i fondamentali di una bella fotografia.

La perfezione di una fotografia è la poesia di un momento, di un ricordo, di un sorriso che deve essere proiettato nel futuro. Una espressione di un familiare, il sorriso di un bambino, di un figlio, una fotografia di frodo, ma emozionale.

Quando quella immagine, quel momento fotografico genera queste emozioni, possiamo parlare di fotografia non di posa ma d’arte e poesia del tempo.

Io la fotografia, la vedo così.

Una forma d’arte del tempo

In arte abbiamo vissuto periodi importantissimi come la pittura Metafisica, il Cubismo, l’Impressinismo, Futurismo. Tanto contestati nelle loro scelte artistiche, i pittori cominciarono a spaziare nel loro tempo con visioni diverse dal convenzionale.

L’interpretazione in senso artistico e personale della scena, dell’evento del tempo che il fotografo va a fermare in una fotografia.

Esprimere un punto di vista, sperimentare anche con errori “voluti” di movimenti, fotografie che il fotografo “vive” in quel momento. Il mosso creativo, il panning, l’effetto bokeh all’uso di ottiche spinte su tempi lenti.

/da

Apology Bazzano: moda, fashion, fantasy

Apology, un evento in Valsamoggia; moda, fashion, fantasy. Fantasia tanta, tanti video, un modo diverso di vedere la piazza di Bazzano, riempita di moda. Anche un evento fotografico, con tanti appassionati locali, il Gruppo di Facebook Le bellezze della Valsamoggia che si è ritrovato a fare qualche scatto e passare momenti esilaranti tra bambini, modelle, luci, musica a palla.
Parco dei Gessi di San Lazzaro

Parco dei Gessi di Bologna in Autunno

Un angolo di Bologna davvero intrigante, un parco naturale che renderebbe felice qualsiasi fotografo in qualsiasi condizione di luce e in tutto l'anno; si è sempre ripagati quando si osserva e si rispetta la natura cercandone di preservare la bellezza e la sua unicità.
Gennaio 22, 2018/da Ale Vitale
Borghetto sul Mincio

Valeggio sul Mincio… un Borghetto tutto da vedere e fotografare

Situato in provincia di Verona, Borghetto è una frazione di Valeggio sul Mincio; il fiume è la particolare sistemazione di mulini, case, ponti, lo rendono un luogo affascinante e non sempre facile da ritrarre in fotografia.
Gennaio 22, 2018/da Ale Vitale
teatro Zola Predosa

Fotografia da teatro

Tutti sul palco, Auditorium "Spazio Binario" di Zola Predosa Bologna. Fotografie di Alessandro Vitale.
Gennaio 29, 2018/da Ale Vitale
Tramonto in Thailandia Fotografo Alessandro Vitale

Tramonto in Thailandia

Surin Phuket al tramonto, una vera e propria spiaggia da sogno, tipica di quelle latitudini. Le fotografie risalgono al lontano 2009, la spiaggia è di un fantastico Resort che si chiama Chedi.
Costiera Amalfitana

La divina Costiera Amalfitana

Da Vietri Sul Mare a Positano, ogni curva, ogni angolo, ogni parete è un angolo di un paradiso tutto da scoprire.

Una montagna che finisce negli abissi di un mare bellissimo, conche che sembrano pennellate in un ambiente molto aspro, ma delicato per colori e per vitalità
Gennaio 22, 2018/da Ale Vitale
Grotte di Labante

Labante: l’incanto a Castel d’Aiano in Emilia Romagna

Le grotte di San Cristoforo o la grotta di Labante, tra le più grandi grotte di travertino d'Italia. Tra quelle conosciute, è definita come la più grande del mondo.
Gennaio 22, 2018/da Ale Vitale
Fotografia naturalistica panoramica

Panoramiche e foto naturalistiche

Un fotografo a Bologna mi disse che la fotografia panoramica sarebbe stata di sicuro una evoluzione della fotografia, non aveva torto
Fotografie Tiny World by Alessandro Vitale

Il nuovo mondo della fotografia: Tiny world

Tiny world, quando si parla di fotografia non convenzionale, questa nuova tecnologia lascia spesso a bocca aperta ed ho voluto provare a fare qualche test e vederne il risultato. Non è affatto semplice, sono più gli scatti Tiny Planet che si scartano che quelli che si salvano.
Giugno 23, 2018/da Ale Vitale
Museo Enzo e Dino Ferrari di Maranello

La Ferrari e la fotografia, tra mito e passione

Ferrari, un genio, una realtà "mitologica" ferma nel tempo.

Enzo Ferrari, un visionario, un pilota, un costruttore che ha saputo fare di una passione, uno tra i marchi più diffusi e conosciuti in tutto il mondo. Il parallelo tra genio e follia, da una parte con una intuizione fuori dal comune, dall'altra invece, cercare sempre di elevare a stadi più importanti i traguardi raggiunti cercando la perfezione.
Gennaio 22, 2018/da Ale Vitale
Una Foto da Museo

Grande Museo del Duomo – Una Foto da Museo

Una fotografia da museo, una iniziativa che avvicina i musei con i fotografi alle eccellenze, bellezze e rarità del nostro patrimonio artistico culturale.
Beauty Queen 2018 Bologna

Beauty Queen 2018 – Miss Drag Queen Italia

Beauty Queen 2018 e la Drag Queen più bella d'Italia che si è tenuta il "29" Aprile a Bologna. Una vera e propria selezione di tante Drag Queen con una insolita concentrazione che lascia quasi senza fiato lo spettatore che non sa più dove e cosa guardare. Bella esperienza e belle fotografie.
Aprile 30, 2018/da Alessandro Vitale
Oia Santorini

Isole Cicladi, Santorini, Oia. Tra cielo e mare

Fotografia: Nelle isole Cicladi, Santorini e il villaggio di Oia
Novembre 23, 2018/da Ale Vitale
Baia di Kotor

Le Bocche di Cattaro: baia di Kotor

Bocche di Cattaro in un viaggio via mare; in crociera!

Su una nave, a circa 45 metri d'altezza alle 5 del mattino... le Bocche di Cattaro nella baia di Kotor, offrono un suggestivo scenario quasi fiabesco.
Novembre 21, 2018/da Ale Vitale
Fotografo Matrimonio Bologna

Fotografo Matrimonio Bologna: un fotografo non convenzionale

Fotografie in posa? C'è un limite che ogni fotografo dovrebbe rispettare; la foto di gruppo e di posa è proprio necessaria a un matrimonio? Ore ed ore a guardare album di foto "segnaletiche" con "improbabili" espressioni naturali con luci degne di Bollywood e tutti sempre sorridenti; una noia!